WEEKEND RICCO DI SODDISFAZIONI PER LA NUOVA VIRTUS CREMA

Posted by Silvia on maggio 5, 2015
Sabato 2 e domenica 3 maggio gli atleti della Nuova Virtus Crema hanno mostrato tutto il loro talendo ottenendo splendindi risultati nella fase regionale dei Campionati italiani di Società allieve disputatisi a Mariano Comense e nella riunione provinciale giovanile disputatasi a Cremona.
Cominciando dai Cds di Mariano Comense ottimo 5 ° posto di Giada Vailati nel salto in lungo con mt. 5,03 e 22° posto  nei mt. 100 con 13”17;  doppio record personale per la velocista Giulia Falcone che si migliora sia nei mt. 100 con 13”39 (precedente 13”80) che nei mt. 200 con 28”09 (28”48); record anche per la pesista Sara Zuccotti con mt. 7,56 (7,22) mentre Chiara Lupo Timini chiude al 19° posto nel salto in alto con mt. 1,40. Complimenti a tutte le nostre allieve alle quali auguriamo di continuare a migliorare i loro già soddisfacenti risultati.
Nelle gare di Cremona spicca su tutti lo strepitoso riscontro cronometrico di Rachele Merisio nei mt. 300 piani cadette; l’atleta cremasca, al debutto in questa difficile specialità, ha fermato le lancette dei cronometri sul tempo di 44”08 prestazione tra le migliori a livello regionale e che le permette di stabilire il nuovo record della Virtus Crema, abbassando di oltre un secondo il precedente. La gara di sabato prevedeva anche la disputa della prima giornata dei Campionati Provinciali per la categoria esordienti con i mt. 50 ed il salto in alto. La Virtus Crema ha ottenuto il titolo nei mt. 50 piani es A grazie alla splendida prova di Letizia Moroni che ha coperto la distanza in 8”30 seguita al 3° posto da Marta Cattaneo con 8”50 ed al 12° da Chiara Lambertini. Nel salto in alto, invece, è sfuggito il titolo di un soffio ad Elisabetta Righini, seconda tra le es. B, a Francesco Monfrini 2° tra gli es. A ed a Letizia Moroni e Marta Cattaneo giunte 2^ e 3^ tra le es. A. Nelle gare riservate al settore assoluto, nel salto in alto juniores si aggiudica la gara Giulia Ghidotti con mt. 1,40  mentre Marcello Spinelli ha vinto nel lungo con 5.69 seguito da Alex Foolchand con 5,29. Sofia Benini si è dimostrata molto valida sia nel salto in lungo ragazze dove ha vinto con mt. 3,51 sia nei mt. 60 hs dove è giunta al 2° posto con 11”24 seguita in entrambe le occasioni da Chiara Righini giunta al 4° posto con 3,22 nel lungo e 12”86 negli ostacoli.
Sempre tra le ragazze ricordiamo il quarto posto di Claudia Ghisetti nel getto del peso con mt. 6,40,  al debutto nella specialità, mentre tra i cadetti si aggiudicano la medaglia di bronzo Antonio Preci nei mt. 300 seguito al 4° posto da Sergio Falcone, Gaia Lambertini 3^ sempre nei mt 300 e Badr El Ghazi 3° nei mt. 2.000. Erano presenti anche Sara Mascheroni che chiude al 10° posto il lungo cadette, Davide Giossi 12° e Giuseppe Carusillo 16° entrambi nei mt. 50 piani es. A.
Nel prossimo fine settimana si disputerà la prima giornata dei Campionati Provinciali, dove verranno assegnati i primi titoli provinciali della stagione.
SILVIA PANZETTI
Categories: Varie
5mag

Leave a Reply