VIRTUSSINI GRANDI PROTAGONISTI

Posted by Silvia on marzo 5, 2014

In un fine settimana ricco di appuntamenti, virtussini ed ex virtussini hanno primeggiato su varie piste in giro per l’Italia: grandissima soddisfazione per Sofia Borgosano che, durante i Campionati regionali indoor di categoria, disputatisi a Saronno domenica 9 febbraio, ha finalmente stabilito il minimo nei mt. 60 piani per partecipare ai campionati italiani che si disputeranno il 15 e 16 febbraio ad Ancona. L’atleta cremasca ha coperto la distanza in 8”07, migliorando il suo personale di 8”13 e scendendo al di sotto del limite previsto di 8”10 per gli italiani. Sempre a Saronno, buona prova di Giulia Falcone che ha eguagliato il personale con 8”77 mentre una sfortunato Luca Boschiroli ha dovuto rallentare la corsa a 10 mt. dal traguardo per un risentimento muscolare.

A Cavatigozzi (Cr) si sono laureati campioni provinciali di salto in alto Rachele Merisio tra le ragazze con mt. 1,25, Marta Nidasio tra le esordienti A con mt. 1,05 e Francesco Monfrini tra gli esordienti B con mt. 1,00 mentre Marta Cattaneo ed Andrea Zuccotti hanno vinto l’argento tra gli esordienti A, Sara Mascheroni è giunta ai piedi del podio 4^ tra le ragazze, seguita la 5° posto da Martina Edallo ed al 6° da Chiara Righini. Nelle gare di contorno, non valevoli come campionato provinciale, doppia vittoria per Francesco Righini, vincitore della velocità e degli ostacoli tra i cadetti mentre tra le cadette oro per Chiara Lupo Timini nei 35 hs e per una ritrovata Giada Vailati, al rientro dopo l’infortunio,  nella velocità seguita al 2° posto ancora da Chiara Lupo Timini ed al 4° da Laura Festari. Tra le ragazze Rachele Merisio ha bissato il successo dell’alto aggiudicandosi anche la velocità  mentre tra gli esordienti B Elisabetta Righini e Francesco Monfrini hanno vinto l’argento nei 35 piani.

Molto bene anche Emanuele Bonizzi giunto 6° nella finale dei 35 hs esordienti C, Albini Irene e Sofia Benini 5^ e 6^ sempre negli ostacoli ragazze mentre un po’ più sfortunati perchè giunti ad un soffio dalla finale a sei Davide Bonizzi e Giuseppe Carusillo  giunti al settimo posto negli ostacoli tra gli esordienti A e B ed Alice Bonizzi, all’esordio agonistico, giunta 10^ sempre negli ostacoli tra le esordienti B.

Per concludere in bellezza ricordiamo il grande risultato di Paolo Vailati, in forza all’Atletica Fanfulla Lodigiana ma fino al 2012 atleta della Virtus Crema, che domenica 09 febbraio si è aggiudicato la medaglia d’argento ai campionati italiani indoor di Ancona nella categoria juniores (in centro nella foto). Con la misura record di mt.16.88 con il peso da kg.6 è riuscito a salire sul secondo gradino del podio, alla fine di una gara combattuta fino all’ultimo lancio. La settimana precedente aveva confermato l’ottimo stato di forma vincendo i campionati regionali indoor a Genova. Bravo e complimenti!

PANZETTI e VAILATI

Categories: Varie
5mar

Leave a Reply