Virtus Crema ancora in evidenza a Cremona

Posted by Silvia on aprile 12, 2011
Virtus Crema ancora in evidenza a Cremona

Prosegue la stagione all’aperto per gli atleti della Virtus Crema, che sabato 09 aprile hanno partecipato al meeting giovanile sul campo di atletica di Cremona. Il programma gare proponeva le specialità del gruppo B, che non erano ancora state disputate la settimana precedente. Nonostante le diverse assenze, i nostri portacolori si sono distinti con risultati di alto livello, che hanno permesso loro di occupare diverse volte i gradine del podio. Tra le ragazze spicca Giada Vailati, che dopo aver vinto i 60hs in 10″24, ha colto il secondo oro nel salto in lungo con mt 4.28, dopo una gara molto combattuta, che vedeva ben ventisette atlete in pedana. Nei 60hs bene anche Sofia Borgosano, argento in 10″60, quindi ottavo posto per Cinzia Cattaneo in 11″60, tredicesimo per Claudia Fortini in 12″20, sedicesimo per Lucrezia Porrini in 12″68.
Nel lungo, oltre al primo posto di Giada, quinta posizione per Cinzia Cattaneo con mt 3.92, decima per Lucrezia Porrini con mt 3.71, dodicesima per Claudia Fortini con mt 3.62 e quattordicesima per Sofia Borgosano con mt3.51. Le ragazze, infine, hanno disputato la staffetta 4×100 in 56″86, giungendo seconde con il record di società.Tra i ragazzi molto bravo Matteo Serio, che ha vinto il getto del peso kg 2 con mt 10.38 e si è aggiudicato il secondo posto nei 60hs con 10″80. Mattia Peveri è invece giunto secondo nei mt 1000 in 3’40″12 e quattordicesimo nel lungo con mt3.40. La staffetta ragazzi 4×100, con l’inserimento di alcuni atleti più giovani, è giunta al secondo posto con 58″96. Nella categoria degli esordienti, cioè in età della scuola elementare, bene Giovanni Marzagalli, che si è aggiudicato l’oro nei mt 50 in 8″28 e l’argento nel salto in alto con mt 1.11. Fra le esordienti A, Sara Mascheroni sale sul gradino più alto del podio nella marcia km 1,2 in 8’52″64 ed è terza nel vortex con mt 21.68. Fra le esordienti C, doppietta nella marcia km 1,2 con Marta Cattaneo in 9’32″42 e Marta Nidasio in 11’29″58. Nei mt 50 secondo posto per Marta Nidasio in 10″38 e terzo per Giulia Spinelli in 10″46.Chiude infine la serie delle gare il vortex, con Marta Cattaneo argento con mt 8.29 e Giulia Spinelli quarta con mt 7.50. Complimenti a tutti i nostri giovani atleti, che stanno accumulando punteggi per qualificarsi alla finale regionale nelle categoria ragazzi e ragazze, in programma nel mese di giugno a Chiuro.
Il prossimo appuntamento è per questo pomeriggio, sempre sul campo di atletica di Cremona, prima di una breve pausa gare per il periodo Pasquale.
Pinuccio Vailati
Categories: Stampa,Varie
12apr

Leave a Reply